febbraio, 2012

L’Aurigniaziano (Paleolitico Superiore 35.000-10.000)

aurignaziano

L’Aurignaziano, corrisponde alla prima cultura dell’uomo anatomicamente moderno e fa la sua comparsa in Europa intorno ai 40.000 anni or sono nelle regioni più orientali, con una velocissima diffusione da est verso ovest. Le innovazioni comprendono tutto il panorama culturale: nuove strategie insediative con l’affermazione di accampamenti organizzati; riti funerari più elaborati completi di corredi [...]

Continua..

Il Paleolitico Superiore 35.000-10.000

grotta2

Il Paleolitico superiore rappresenta il segmento storico corrispondente all’arrivo in Europa della specie Homo sapiens intorno ai 40.000 anni fa e alla sua evoluzione culturale sino ala fine del Pleistocene 10.000 anni fa. L’arrivo di questo nuovo gruppo umano, l’Uomo anatomicamente moderno, diede avvio ad un processo di profonde trasformazioni, sia nelle attività pratiche che [...]

Continua..

La scoperta del fuoco (Paleolitico Medio 120.000-35.000)

fuoco

Il controllo del fuoco si data a circa 400.000 anni fa, ritrovato nel sito di Terra Amata in Francia, attribuita all’Homo erectus. Le strutture di combustione sono molto semplici, si tratta di piccole cavità scavate nel terreno dove veniva alloggiato il combustibile oppure di focolari accesi direttamente sul terreno a volte delimitati da pietre. La [...]

Continua..

Homo Sapiens (Paleolitico Medio 120.000-35.000)

sapiens

Le origini dell’Uomo anatomicamente moderno, secondo i più recenti studi di antropologia molecolare e da evidenze archeologiche ritrovate, sarebbero collegate alla comparsa nel continente africano di un progenitore, in un periodo compreso tra 290.000 e 140.000 anni or sono, che si sarebbe diffuso successivamente attraverso il Medio Oriente circa 100.000 anni fa, in Europa e [...]

Continua..

Il Musteriano in Italia (Paleolitico Medio 120.000-35.000)

mamm

Lo stadio culturale che ha visto la diffusione, durante il Paleolitico medio, dell’Uomo di Neandertal, viene denominato Musteriano, dal Riparo di Le Moustier in Francia. Il Musteriano si presenta come un insieme articolato di aspetti culturali regionalmente differenziati che comprendono: rituali funerari, tecniche di scheggiatura, strategie economiche, ecc. ShareTweet

Continua..